PIU' TURISMO PIU' LAVORO: Pubblicato il nuovo avviso

2,5 milioni di euro disponibili

27/03/2018

Pubblicato dall’'Assessorato regionale del lavoro il bando "Più Turismo più Lavoro" finalizzato a favorire la ripresa del settore turistico attraverso l’erogazione di contributi rivolti al prolungamento della stagione turistica.

In particolare, l’intervento mira a migliorare la competitività delle "Imprese del Turismo", attraverso l’adozione di un regime di aiuto finalizzato alla riduzione dei costi di esercizio delle strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere, con particolare riferimento al costo del lavoro, e favorire, quindi, il mantenimento dei posti di lavoro assicurando agli addetti del settore condizioni favorevoli per un impiego duraturo, che possa andare oltre gli attuali quattro mesi di occupazione temporanea relativi ai mesi da giugno a settembre.

L'aiuto è rivolto alle imprese del turismo ricettivo che assumeranno lavoratori oltre il periodo usuale dei quattro mesi di alta stagione (giugno, luglio, agosto e settembre).

L’importo del contributo è determinato nel limite massimo di 40.000 euro per ciascuna impresa beneficiaria.

La procedura è "a sportello", ossia le domande saranno istruite secondo l’ordine cronologico di invio telematico delle stesse fino alla concorrenza delle risorse disponibili.

Le domande dovranno essere inviate online tramite il Sil Sardegna dalle ore 10 del 18 aprile 2018 e fino alle ore 14 dell’8 maggio 2018.

In ogni caso, le imprese interessate potranno predisporre la domanda di partecipazione on line a partire dalle ore 10 del 10 aprile 2018.

Le richieste di chiarimenti sulle disposizioni dell’Avviso potranno essere presentate esclusivamente mediante email all’indirizzo di posta elettronica piuturismopiulavoro@regione.sardegna.it
Le eventuali richieste di chiarimento relative alle procedure informatiche potranno essere inviate via e-mail all’indirizzo supporto@sardegnalavoro.it specificando:
- nome e cognome e codice fiscale dell’Impresa;
- numero di telefono per essere eventualmente ricontattati.

Per ricevere assistenza diretta è disponibile il Servizio Help Desk al numero 070 513922, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 14 e dalle ore 15 alle ore 18.

Scarica sotto l'avviso

Tutta la documentazione può venir scaricata sul sito della regione cliccando QUI

Documenti allegati